Imbottigliamento

La birra dopo aver fermentato e raggiunto la densità giusta deve essere imbottigliata per poi maturare in bottiglia. L'imbottigliamento è l'ultima fase della produzione della birra. L'imbottigliamento avviene attraverso dei riempitori o travasatori che mettono la birra nelle bottiglie o nei fustini in base alla comodità dell'homebrewer. Possiamo trovare dai semplici sifoni automatici, riempitori semiautomatici fino alla riempitrice Enolmatic. Una volta che la birra sarà inserita all'interno delle bottiglie servirà una tappatrice e dei tappi per chiuderle. Pinta offre diverse tappatrici dalla semplice e tascabile tappatrice a martello o tappatrice a due leve alla più massiccia e professionale tappatrice in acciaio, oppure la tappatrice pneumatica per tappi a corona o in sughero. Pinta inoltre vi offre una vasta gamma di tappi a corona in diversi colori, di diamentro 26 o 29, con bedule lungo o corto o senza bedule. Se si preferisce imbottigliare la birra in fustini Pinta offre dei pratici fustini in alluminio con o senza rubinetto a seconda delle esigenze e con spillatori abbinabili. In questa sezione avrete l'imbarazzo della scelta per le varie attrezzature per l'imbottigliamento presenti.

filtri attivi