FILTROSTABYL® W 10 Kg.

136,16 €
Tasse incluse

Coadiuvante di filtrazione attivo per la stabilizzazione fenolica dei vini bianchi, a base di perlite, carbone attivo, caseina lattica e PVPP.

Quantità

  • I dati personali richiesti in fase di inoltro dell’ordine sono raccolti e trattati al fine dell'esecuzione dell'ordine stesso e non verranno in nessun caso ceduti a terzi, nel rispetto del DL 196 del 30.06.2003. I dati personali richiesti in fase di inoltro dell’ordine sono raccolti e trattati al fine dell'esecuzione dell'ordine stesso e non verranno in nessun caso ceduti a terzi, nel rispetto del DL 196 del 30.06.2003.
  • I tempi di consegna stimati sono di 6-8 giorni lavorativi. Per spedizioni di materiale pesante e/o ingombrante i tempi di consegna possono essere più lunghi e variano a seconda della specifica località di arrivo. I tempi di consegna stimati sono di 6-8 giorni lavorativi. Per spedizioni di materiale pesante e/o ingombrante i tempi di consegna possono essere più lunghi e variano a seconda della specifica località di arrivo.
  • Il cliente può usufruire del diritto di recesso che va esercitato entro 10 giorni dalla consegna della merce. Tutti i prodotti venduti sono inoltre coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia di 24 mesi per i difetti di conformità ai sensi del DL 24/02 Il cliente può usufruire del diritto di recesso che va esercitato entro 10 giorni dalla consegna della merce. Tutti i prodotti venduti sono inoltre coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia di 24 mesi per i difetti di conformità ai sensi del DL 24/02

COADIUVANTE DI FILTRAZIONE AD AZIONE STABILIZZANTE

COMPOSIZIONE

Polivinilpolipirrolidone, carbone enologico attivo, caseina potassica, perliti.

CARATTERISTICHE GENERALI

Aspetto: polvere amorfa di colore rosa, o rosa-grigio, inodore

FILTROSTABYL W® è un prodotto in polvere ad elevatissima selettività, costituito da

 una frazione di supporto, in grado di coadiuvare l'operazione di filtrazione riducendo i fenomeni di colmataggio;

 una frazione attiva, PVPP e caseina, in grado di legare sostanze responsabili di fenomeni ossidativi nel vino e formare complessi insolubili perfettamente allontanabili durante la filtrazione.

La sua particolare composizione consente di effettuare in una unica operazione quello che normalmente viene conseguito in due fasi:

 allontanamento dei fattori responsabili di instabilità di colore, limpidezza, sapore (maderizzazione, casse) e di astringenza

 trattenimento di colloidi e di sedimenti di varia natura.

APPLICAZIONI

 Filtrazione di mosti grezzi o centrifugati con filtri sottovuoto per l'ottenimento di prodotti già stabilizzati nei confronti delle alterazioni ossidative, in sostituzione della chiarifica convenzionale.

 Chiarifica statica di mosti mediante dispersione del prodotto in vasca sotto agitazione seguita da filtrazione su pannello inerte precostituito.

 Filtrazione di vini immediatamente dopo le fasi di stoccaggio e/o refrigerazione e in fase di brillantatura.

 Filtrazioni di vini per i quali è necessario garantire stabilità, conservabilità ed evitare la maderizzazione.

 Filtrazione di vini già colpiti da deterioramenti ossidativi e ai quali si vuole conferire le caratteristiche originarie

 Preparazione di vini novelli per i quali è importante una riduzione di astringenza senza interferire sulla nota fruttata caratteristica e sul colore originario

 Preparazione di vini base spumante per i quali è di fondamentale importanza l'abbattimento di tutte le cause di instabilità del colore.

DOSI

Mosti: 100 - 200 g/hl FILTROSTABYL® W

Vini bianchi e rosati: 60 - 150 g/hl FILTROSTABYL® W

Vini ossidati: 10100 g/hl FILTROSTABYL® W 0

MODALITA' D'USO

Disperdere sotto agitazione in vasca e immediatamente filtrare su prepannello, o altro materiale di filtrazione.

Filtrare in alluvionaggio aggiungendo FITROSTABYL W® gradualmente nel dosatore a costituire un secondo pannello su quello normalmente precostituito ed arricchito gradualmente durante la filtrazione.

Prodotto per uso enologico, secondo quanto previsto da: Regolamento (CE) N. 606/2009

pnt1168